Archive for March, 2013

Accordare una Chitarra Classica

March 4th, 2013

Cosa cambia da accordare una chitarra classica ad accordare una chitarra elettrica o acustica? In effetti qualcosa cambia.

Prima di tutto, clicca qui se non conosci i metodi per accordare una chitarra.

Vediamo insieme quali sono le differenze sostanziali. Prima di tutto, la prima cosa che salta all’occhio è che la chitarra classica di solito non è amplificata, quindi non si può collegare con un cavo direttamente ad un accordatore elettronico.

In realtà gli accordatori di solito hanno anche un microfono incorporato per captare il suono della chitarra, nel caso non fosse amplificata, ma ovviamente è meno preciso rispetto al metodo con il cavo diretto che porta il suono all’accordatore.

Quindi questa è una differenza che potrebbe essere importante, infatti di solito io utilizzi il metodo dell’accordatore elettronico solo per le chitarre amplificate, mentre per le chitarre non amplificate utilizzo gli altri 3 metodi (clicca qui per impararli).

Altra differenza. Le meccaniche, ovvero le chiavi che servono per accordare le singole corde, sono disposte in maniera diversa e le corde 4, 5 e 6 hanno un’anima in nylon, mentre le corde 1, 2 e 3 sono interamente in nylon. La struttura delle meccaniche insieme al materiale delle corde potrebbero essere la causa del mantenimento di un’accordatura nel tempo. Se penso ad esempio alle mie chitarre, quella classica mantiene l’accordatura molto meglio di quella acustica (lasciamo perdere la chitarra elettrica perchè ha un sistema di bloccaggio corde completamente diverso e fatto apposta per mantenere l’accordatura).

Quindi, una chitarra classica, a mio parere deve essere accordata meno spesso.

Ultima cosa… è un pò più difficile accordare la chitarra con gli armonici su una chitarra classica. Gli armonici funzionano molto meglio sulle corde interamente di ferro. Questo non vuol dire che non si può fare, infatti si fanno eccome gli armonici sulla chitarra classica, ma sicuramente è un pò più difficile per un apprendista.

Diversi Modi per Accordare la Chitarra

March 4th, 2013

Accordare Chitarra: ci sono diversi modi per accordare la chitarra. ovviamente se sei agli inizi non ti serve saper accordare la chitarra in modi diversi, ti basta sapere che in caso puoi farlo se è proprio necessario e perchè. Ma quasi mai un chitarrista ha realmente bisogno di utilizzare accordature diverse, a meno che non esegua qualche brano particolare.

Se vuoi imparare a suonare la chitarra da zero puoi iscriverti alle lezioni di chitarra gratuite.

Nel metal è molto frequente l’accordatura in drop D. Perchè? Perchè questo tipo di accordatura ti permette di fare i famosi powerchord con un dito solo. Immaginiamo ad esempio una canzone dove il chitarrista deve suonare velocemente in sequenza i powerchords SOL, LA, SIb, LA, RE. Molto velocemente.

Facendo il powerchords normalmente bisognerebbe spostare tutta la mano ad una velocità troppo sostenuta. Se invece accordiamo la chitarra in Drop D, dove la D sta per il RE, quindi l’unica cosa che facciamo è accordare la sesta corda in RE al posto che in MI, possiamo effettuare la sequenza di powerchord prima descritta senza assolutamente muovere quasi la mano.

Come? Effettuando il SOL con il barrè sul terzo tasto sulle corde 4, 5, 6. Il LA, con il barrè al quinto tasto e il SIb con il barrè al sesto tasto. Possiamo effettuare questi mini-barrè anche con 3 dita diverse, in modo da non dover muovere la mano.

Questo è un esempio per farti capire perchè si utilizza accordare la chitarra in modo diverso.

Ovvio che se suoni con gli accordi normali e completi ti conviene utilizzare un’accordatura normale, in quanto, con l’accordatura in drop D o altri tipi di accordature, faresti molta fatica a farli.

Altri tipi di accordatura interessanti sono quelle aperte, come la Open G, dove la G sta per la nota SOL, infatti con l’accordatura in Open G se suoni le corde vuote ottieni un SOL, spesso utilizzata con le chitarre acustiche.



(C) 2010 SuonareChitarra.com è di proprietà  di 3DOM s.a.s.,
P.Iva 03074350988 - Telefono: 045 485 97 41 - Privacy