Posts Tagged ‘Francesco De Gregori’

Accordi Chitarra: La Storia, Francesco De Gregori

February 29th, 2016

Accordi Chitarra: ecco gli accordi di chitarra per suonare La storia di Francesco De Gregori.

Gli accordi di chitarra presenti in questa canzone sono: FA, LA, SOL-, DO, DO7, RE-, SIb.

Clicca sui nomi degli accordi di chitarra qui sopra per vedere come si fanno, nel caso non lo sapessi.

Se non sai ancora suonare la chitarra e vuoi imparare la tua prima canzone puoi scaricare le lezioni di chitarra gratuite di base per partire da zero ed imparare la tua prima canzone in 10 giorni cliccando qui.

“La storia” è un grande brano scritto ed interpretato da Francesco De Gregori  e pubblicato nell’album “Scacchi e tarocchi” del 1985. Il titolo dell’album, come l’omonima canzone, si rifà ad un verso di “Io e le cose” del 1984 a firma di Giorgio Gaber ovvero: “Le carte dei tarocchi e poi gli eterni scacchi…”. Il disco che ebbe un ottimo riscontro di vendite e fu ben accolto anche dalla critica è rimasto nella memoria degli appassionati della musica italiana soprattutto per “La storia”, un brano, appunto, che ha segnato la discografia di De Gregori e che ancora oggi è tra i testi più apprezzati del cantautore romano. De Gregori realizza, in questo caso, un’apologia della storia chiarendo che la stessa siamo noi, ovvero, la gente comune e non solo i grandi personaggi del passato. La storia si vive e si scrive giorno per giorno, negli avvenimenti eccezionali ma anche negli, apparentemente insignificanti, atteggiamenti del quotidiano comune. La vita sociale si evolve e cambia insieme all’uomo lasciando segni tangibili del cammino dell’essere umano sulla Terra che col passare del tempo vanno a formare pagine di vera e propria storia della nostra civiltà. La storia siamo noi, nessuno escluso, ed è proprio questa la forza, talvolta spaventosa, della storia di cui nessuno possiede, fortunatamente, la virtù di poterla fermare o cambiare.

Qui di seguito puoi vedere il video del brano di Francesco De Gregori, La storia:

Ecco invece qui di seguito gli accordi di chitarra per suonare il brano:

Fa 

La storia siamo noi, nessuno si senta offeso, 

Solm 

siamo noi questo prato di aghi sotto il cielo. 

Do                                                   Fa 

La storia siamo noi, attenzione, nessuno si senta escluso. 

               Rem       Sib 

La storia siamo noi, siamo noi queste onde nel mare, 

         Do 

questo rumore che rompe il silenzio 

         Fa 

questo silenzio così duro da masticare. 

La 

E poi ti dicono "Tutti sono uguali, 

     Rem 

tutti rubano alla stessa maniera". 

La 

Ma è solo un modo per convincerti 

                             Rem 

a restare chiuso dentro casa quando viene la sera. 

       Do                     Do7                 Fa 

Però la storia non si ferma davvero davanti a un portone, 

         Do                         Do7 

la storia entra dentro le stanze, le brucia, 

             Fa 

la storia dà torto e dà ragione. La storia siamo noi, 

Solm 

siamo noi che scriviamo le lettere, 

Do                               Do7   Fa 

siamo noi che abbiamo tutto da vincere, tutto da perdere. 

Rem Sib Do Fa (X2) 

La 

E poi la gente, (perchè è la gente che fa la storia) 

         Rem 

quando si tratta di scegliere e di andare 

La 

te la ritrovi tutta con gli occhi aperti, 

             Rem 

che sanno benissimo cosa fare. 

Do                               Do7 

Quelli che hanno letto milioni di libri 

                 Fa 

e quelli che non sanno nemmeno parlare, 

         Do                       Do7 

ed è per questo che la storia dà i brividi, 

           Fa             La 

perchè nessuno la può fermare. 

Sib                       Do 

La storia siamo noi, siamo noi padri e figli, 

Fa               Rem 

siamo noi, bella ciao, che partiamo. 

Sib           Do             Fa                     Rem 

La storia non ha nascondigli, la storia non passa la mano. 

Sib                 Do                             Fa 

La storia siamo noi,     siamo noi questo piatto di grano. 

Rem Sib Do Fa (X2)

LEGGI TUTTO

Accordi Chitarra: La Storia, Francesco De Gregori
1 (20%) 1 vote

Accordi Chitarra: La Donna Cannone, Francesco De Gregori

February 23rd, 2016

Accordi Chitarra: ecco gli accordi di chitarra per suonare La donna cannone di Francesco De Gregori.

Gli accordi di chitarra presenti in questa canzone sono: DO, DO7+, DO7, DO-, SOL-6, SOL#, SOL, SOL7, SOL-4/7, LA, LA-, LA7, FA, FA#-, FA-, RE.

Clicca sui nomi degli accordi di chitarra qui sopra per vedere come si fanno, nel caso non lo sapessi.

Se non sai ancora suonare la chitarra e vuoi imparare la tua prima canzone puoi scaricare le lezioni di chitarra gratuite di base per partire da zero ed imparare la tua prima canzone in 10 giorni cliccando qui.

La donna cannone è ispirata da un articolo di cronaca intitolato La donna cannone molla tutti e se ne va che raccontava la crisi di un circo ormai orfano del suo numero di maggior successo fuggito per inseguire un suo grande amore dato che a quell’epoca “le regole del circo” non lo permettevano. Il brano fece da sottofondo musicale alle scene conclusive del film Flirt (1983) di Roberto Russo e Monica Vitti e utilizzato in alcune scene del film Il grande cocomero (1993) di Francesca Archiugbi. Nel 2014 Gregori ha riarrangiato il brano per l’album Vivavoce, uscito nello stesso anno; tale versione è stata estratta come secondo singolo dal sopracitato album il 10 novembre 2014. La donna cannone è stata oggetto di varie reinterpretazioni da parte di vari artisti. Molti in passato dissero che La donna cannone fu scritta per Mia Martini, anche se in un’intervista lo stesso De Gregori negò di aver scritto questa canzone per lei.

Qui di seguito puoi vedere il video del brano di Francesco De Gregori, La donna cannone:

Ecco invece qui di seguito gli accordi di chitarra per suonare il brano:

Do                                                       Do7+

Butterò questo mio enorme cuore tra le stelle un giorno, giuro che lo

Solm6                                       La

farò, e oltre l'azzurro della tenda nell'azzurro io volerò.

Sol#                             Dom

quando la donna cannone d'oro e d'argento dioventerà,

Sol                         Sol7

senza passare dalla stazione l'ultimo treno prenderà.

Do                                   Do7+             Solm6

E in faccia ai maligni e ai superbi il mio nome scintillerà, dalle porte

La           Sol#

della notte il giorno si bloccherà, un applauso del pubblico pagante lo

Dom         Sol                          Fa

sottolineerà e dalla bocca del cannone una canzone suonerà.

La                   Fa#m                     Sol

E con le mani amore, per le mani ti prenderò e senza dire parole nel mio

Re               La         La7                    Fa#m

cuore ti porterò e non aver paura se non sarò come bella come dici tu

Sol                                   Sol7             Do

ma voleremo in cielo in carne ed ossa, non torneremo....Più,

Do7 Lam Do7 Solm4/7 Do7 Fa

uuuh uuuh uuuh uuuh na na na na na

Fam                       Re                               Sol   Fa Sol Do

E senza fame e senza sete e senza aria e senza rete voleremo via.

Do                     Do7+                     Solm6

Così la donna cannone, quell'enorme mistero volò, sola verso un cielo

La     Sol#                                 Dom                 Sol

nero s'incamminò. Tutti chiusero gli occhi nell'attimo esatto in cui sparì, altri

Fa

giurarono e spergiurarono che non erano rimasti lì.

La                   Fa#m                     Sol

E con le mani amore, per le mani ti prenderò e senza dire parole nel mio

Re               La         La7                   Fa#m

cuore ti porterò e non aver paura se non sarò come bella come dici tu

Sol                                   Sol7             Do

ma voleremo in cielo in carne ed ossa, non torneremo....Più,

Do7 Lam Do7 Solm4/7 Do7 Fa

uuuh uuuh uuuh uuuh na na na na na

Fam                      Re                               Sol

E senza fame e senza sete e senza aria e senza rete voleremo via.

Fa Sol Do     Do7 Lam Do7 Solm4/7 Do7 Fa

LEGGI TUTTO

Accordi Chitarra: La Donna Cannone, Francesco De Gregori
2 (40%) 1 vote

Accordi Chitarra: Alice, De Gregori & Ligabue

September 12th, 2014

Accordi Chitarra: ecco gli accordi di chitarra per suonare Alice di De Gregori & Ligabue.

Gli accordi di chitarra presenti in questa canzone sono: Sol, Do, Re, Si-, Mi-, Re7, La7.

Clicca sui nomi degli accordi di chitarra qui sopra per vedere come si fanno, nel caso non lo sapessi.

Se non sai ancora suonare la chitarra e vuoi imparare la tua prima canzone puoi scaricare le lezioni di chitarra gratuite di base per partire da zero ed imparare la tua prima canzone in 10 giorni cliccando qui.

La canzone è stata scritta, sia per il testo che per la musica, da Francesco De Gregori;
la produzione e la realizzazione artistica è di Edoardo De Angelis, mentre gli arrangiamenti sono di De Angelis e De Gregori.
L’orchestra d’archi, presente in entrambe le canzoni, è diretta dal Maestro Luigi Zito.
L’11 settembre 2014 esce la nuova versione cantata da De gregori e Ligabue.

LEGGI TUTTO

Accordi Chitarra: Alice, De Gregori & Ligabue
3.75 (75%) 4 votes

Accordi Chitarra: Francesco De Gregori, Generale

July 26th, 2013

Accordi Chitarra: ecco gli accordi di chitarra per suonare Generale di Francesco De Gregori (rifatta anche da Vasco Rossi).

Gli accordi di chitarra presenti in questa canzone sono: LA, RE, FA#-, SI-, MI.

Clicca sui nomi degli accordi di chitarra qui sopra per vedere come si fanno, nel caso non lo sapessi.

Se non sai ancora suonare la chitarra e vuoi imparare la tua prima canzone puoi scaricare le lezioni di chitarra gratuite di base per partire da zero ed imparare la tua prima canzone in 10 giorni cliccando qui.

Generale è una canzone di Francesco De Gregori del 1978 anche se è molto famosa anche la versione che Vasco Rossi ha rifatto nel 2002 come omaggio al cantautore italiano. La canzone nasce dopo la visita alla caserma di un generale degli alpini e suscita i sentimenti pacifisti e nostalgici di chi si trova lontano da casa per fare il servizio militare e anela al ritorno e alla vita normale.

La canzone è abbastanza semplice da suonare con gli accordi di chitarra, anche se sono presenti 2 accordi con barrè. La canzone, essendo una ballata è abbastanza lenta e quindi hai il tempo necessario per cambiare accordi con facilità.

Qui puoi vedere il video da dove puoi ascoltare la canzone di Francesco De Gregori:

Ecco qui di seguito gli accordi di chitarra di Generale di Francesco De Gregori:

———————————————————————————————–

    LA
Generale, dietro la collina
ci sta la notte crucca e assassina,
              RE
e in mezzo al prato c'è una contadina,
             LA                  FA#-
curva sul tramonto sembra una bambina,
            SI-
di cinquant'anni e di cinque figli,
          LA
venuti al mondo come conigli,
           MI
partiti al mondo come soldati
                LA
e non ancora tornati.

RE LA
RE MI LA

Generale, dietro la stazione
lo vedi il treno che portava al sole,
non fa più fermate neanche per pisciare,
si va dritti a casa senza più pensare,
che la guerra è bella anche se fa male,
che torneremo ancora a cantare
e a farci fare l'amore, l'amore delle infermiere.

Generale, la guerra è finita,
il nemico è scappato, è vinto, è battuto,
dietro la collina non c'è più nessuno,
solo aghi di pino e silenzio e funghi
buoni da mangiare, buoni da seccare,
da farci il sugo quando è Natale,
quando i bambini piangono
e a dormire non ci vogliono andare.

Generale, queste cinque stelle,
queste cinque lacrime sulla mia pelle
che senso hanno dentro al rumore di questo treno,
che è mezzo vuoto e mezzo pieno
e va veloce verso il ritorno,
tra due minuti è quasi giorno,
è quasi casa, è quasi amore.

LEGGI TUTTO

Accordi Chitarra: Francesco De Gregori, Generale
4.14 (82.86%) 7 votes



(C) 2010 SuonareChitarra.com è di proprietà  di 3DOM s.a.s.,
P.Iva 03074350988 - Telefono: 045 485 97 41 - Privacy