Posts Tagged ‘Negrita’

Accordi Chitarra: Rotolando Verso Sud, Negrita

November 30th, 2016

Accordi Chitarra: ecco gli accordi di chitarra per suonare Rotolando verso Sud dei Negrita.

Gli accordi di chitarra presenti in questa canzone sono: DO-, SIb, FA.

Clicca sui nomi degli accordi di chitarra qui sopra per vedere come si fanno, nel caso non lo sapessi.

Se non sai ancora suonare la chitarra e vuoi imparare la tua prima canzone puoi scaricare le lezioni di chitarra gratuite di base per partire da zero ed imparare la tua prima canzone in 10 giorni cliccando qui.

Rotolando verso sud è il terzo singolo del 2005 estratto da L’uomo sogna di volare, il sesto album della rock band Negrita. Oltre a contenere l’omonimo brano, è presente un altro brano tratto dall’album L’uomo sogna di volareAlzati Teresa e il making of del videoclip del precedente singolo Greta. È sicuramente la loro canzone più famosa, tanto da diventare tormentone dell’estate 2005, portando un grande successo in tutta Italia. Questo brano è stato aggiunto anche alla compilation Rossa del Festivalbar 2005.

Qui di seguito puoi vedere il video tutorial del brano dei Negrita, Rotolando verso Sud:

Qui di seguito puoi vedere il video del brano dei Negrita, Rotolando verso Sud:

Ecco invece qui di seguito gli accordi di chitarra per suonare il brano:

Dom                                        Sib  FA

Ogni nome un uomo, ed ogni uomo è solo, quello che

Dom                             Sib  FA

scoprirà inseguendo le distanze dentro sé

Dom                                         Sib  FA

Quante deviazioni quali direzioni e quali no

Dom                               Sib  FA

prima di restare in equilibrio per un po'

Dom                       Sib           FA

Sogno un viaggio morbido dentro al mio spirito

Dom                   Sib      FA

e vado via vado via  mi vida così sia

Dom               Sib       FA        Dom        Sib       FA

Sopra a un'onda stanca che mi tira su mentre muovo verso Sud

Dom             Sib    FA      Dom        Sib     FA

Sopra a un'onda che mi tira su Rotolando verso Sud

Dom                                        Sib  FA

Continente vivo, desaparecido sono qua

Dom                             Sib  FA

Sotto un cielo avorio, sotto nubi porpora

Dom                                        Sib  FA

Mille fuochi accesi, mille sassi sulla via

Dom                             Sib  FA

Mentre un eco piano, da lontano sale su quaggiù

Dom                       Sib           FA

Un pianto lungo secoli che non t'immagini

Dom                   Sib      FA

E polvere di polvere di storia immobile

Dom               Sib       FA        Dom        Sib       FA

Sopra a un'onda stanca che mi tira su mentre muovo verso Sud

Dom    Sib    FA      Dom        Sib     FA   Dom Sib FA Dom Sib FA

Sopra a un'onda che mi tira su Rotolando verso Sud

Dom                                      Sib    FA

Ogni terra un nome ed ogni nome un fiore dentro me

Dom                               Sib  FA

La ragione esplode ed ogni cosa va da sè

Dom       Sib  FA  Rip.

Mare accarezzami. luna ubriacami

Rio Santiago Lima e Holguin, Buenos Aires Napoli

Rio Bahia Santiago e Holguin, Buenos Aires

Dom               Sib       FA        Dom        Sib       FA

Sopra a un'onda stanca che mi tira su mentre muovo verso Sud

Dom             Sib    FA      Dom        Sib     FA

Sopra a un'onda che mi tira su Rotolando verso Sud

Dom            Sib  FA  Rip.

Sol y sangre sexo y sur, Sol y sangre sexo y sur

Sol y sangre sexo y sur, Sol y sangre sexo y sur

Dom           Sib  FA  Rip.

La dignità degli elementi la libertà della poesia

al di là dei tradimenti degli uomini è magia,

è magia è magia, è magia

Sol y sangre sexo y sur, Sol y sangre sexo y sur

Dom               Sib       FA        Dom        Sib       FA

Sopra a un'onda stanca che mi tira su mentre muovo verso Sud

Dom             Sib    FA      Dom        Sib     FA

Sopra a un'onda che mi tira su Rotolando verso Sud

LEGGI TUTTO

Questa pagina ti è stata di aiuto?

Accordi Chitarra: 1989, Negrita

January 19th, 2016

Accordi Chitarra: ecco gli accordi di chitarra per suonare 1989 dei Negrita.

Gli accordi di chitarra presenti in questa canzone sono: LA, RE, FA#-, SI-, MI, DO#-.

Clicca sui nomi degli accordi di chitarra qui sopra per vedere come si fanno, nel caso non lo sapessi.

Se non sai ancora suonare la chitarra e vuoi imparare la tua prima canzone puoi scaricare le lezioni di chitarra gratuite di base per partire da zero ed imparare la tua prima canzone in 10 giorni cliccando qui.

I Negrita sono gli autori di questa canzone, 1989, una canzone che racconta la storia di una generazione e di un periodo storico, con il loro tipico timbro allegro ma al contempo molto profondo.

La canzone è semplice da suonare e da cantare.

Qui di seguito puoi vedere il video ufficiale del brano dei Negrita, 1989:

Ecco invece qui di seguito gli accordi di chitarra per suonare il brano:

 

La Re      La Re      La Fa#m    Sim  Re Mi Fa#m
Oh oh ohoh  Oh oh oh   oh oh oh    ohh ohh

Fa#m                   Mi              Sim
     Persi nella nuvola blu della gioventù
        Re         Fa#m         Mi                Sim  Re
Le mie mani sulle tue ed il cielo dentro agli occhi.
Fa#m                            Mi              Sim
    Il pieno nel piazzale di un bar, la strada che va
       Re          Fa#m    Mi             Sim
L’incoscienza dell’età volevamo solo andare via.

        La Re      La Re      La Fa#m    Sim  Re Mi
Oh oh ohoh  Oh oh oh   oh oh oh    ohh ohh

Fa#m                        Mi               Sim
   Il vento alza un odore di mare di polvere e sale
        Re          Fa#m     Mi            Sim   Re
Sulla via per Marracash ballavamo a piedi nudi
Fa#m                   Mi                 Sim
    Giorni di velluto e poesie disastri e Utopie
      Re        Fa#m     Mi                  Sim      Re
A Berlino tutto ok mentre il Muro andava in briciole! uhoo

          La     Re           La           Re
La notte è vergine    ti prego non tremare
          La    Fa#m        Do#m      Sim  Re
I sogni strillano   non li puoi fermare!
              La    Re      La           Re
La notte è femmina     e mi sto innamorando
          La    Fa#m        Do#m      Sim
I sogni strillano e il mondo sta Cambiando!

        La Re      La Re      La Fa#m    Sim  Re Mi
Oh oh ohoh  Oh oh oh   oh oh oh    ohh ohh


Fa#m                        Mi                Sim
     E tu col tuo vestito di fiori sembravi una diva
      Re           Fa#m      Mi            Sim   Re
per le strade di Montmartre era ancora primavera
Fa#m                        Mi                Sim
    Nell’autoradio punk e new wawe il Boss e Tom Waits
         Re          Fa#m     Mi                   Sim     Re
Cantavamo a squarciagola con il cuore in piazza Tienanmen

          La     Re           La           Re
La notte è vergine    ti prego non tremare
          La    Fa#m        Do#m      Sim  Re
I sogni strillano   non li puoi fermare!
              La    Re       La           Re
La notte è femmina     io mi sto innamorando
          La    Fa#m        Do#m      Sim
I sogni strillano e il mondo sta Cambiando!
      La         Re          La         Re
Il mondo sta cambiando il mondo sta cambiando!
   La        Fa#m     Do#m          Re     La Re La Re La
Il mondo Il mondo Il mondo sta cambiando!  Oh oh oh

 

LEGGI TUTTO

Questa pagina ti è stata di aiuto?

Accordi Chitarra: L’eutanasia Del Fine Settimana, Negrita

January 19th, 2016

Accordi Chitarra: ecco gli accordi di chitarra per suonare L’eutanasia Del Fine Settimana dei Negrita.

Gli accordi di chitarra presenti in questa canzone sono: DO, LA-, SOL, FA, RE, SI, LA.

Clicca sui nomi degli accordi di chitarra qui sopra per vedere come si fanno, nel caso non lo sapessi.

Se non sai ancora suonare la chitarra e vuoi imparare la tua prima canzone puoi scaricare le lezioni di chitarra gratuite di base per partire da zero ed imparare la tua prima canzone in 10 giorni cliccando qui.

I Negrita sono gli autori di questa canzone, L’eutanasia Del Fine Settimana, una canzone molto recente che racconta in modo molto articolato, la tipologia di week end che ormai la maggior parte di noi affronta, in una sorta di suicidio di massa.

La canzone è molto orecchiabile e abbastanza semplice.

Qui di seguito puoi vedere il video ufficiale del brano dei Negrita, L’eutanasia Del Fine Settimana:

Ecco invece qui di seguito gli accordi di chitarra per suonare il brano:

 

Do
Scende il mostro della sera, nell’arena nazionale
  Lam
ed ognuno si connette, al suo sogno artificiale
  Do
Una doccia profumata, segue guerra con lo specchio
  Lam
e la scarpa, quella giusta, per poi dare un po’ nell’occhio
  Fa
è già il terzo aperitivo e sembra ancora una tisana
  Lam              Sol              Do  Lam Fa  Lam
preludio all’agonia del fine settimana.

 Do
Esce musica fetente, dalla porta di un locale
  Lam
e scosciate reginette, che si affannano ad entrare
 Do
gambe lunghe come aironi, trasparenti da digiuno
  Lam
affonderanno i tacchi a spillo, dentro i sogni di qualcuno
  Fa
è una notte di movida e folli desideri sparsi
  Lam                       Sol    Do               Re La Si Sol
che la vita è troppo breve, amore…per accontentarsi.

  Re
Ragnatele di tubi al Neon, luci gialle a incandescenza
 Sim
sotto un cielo Rosso-Viola, che trasuda d’incoscienza
 Re
c’è uno spacciatore nero, che alza più di una put*ana
  Sim
sul suo marciapiede stretto, c’è una lunga fila indiana
  Sol
esce un tipo allucinato, dalla Metropolitana
  Sim                         La         Re
lui stanotte si è imbiancato sì… con una cerbottana
 Sim               La        Re     Do Lam Do Lam
Nell’Eutanasia del fine settimana.
  Do
Dal terrazzo al terzo piano, c’è un’intrepida signora
  Lam
che sta urlando “Io vi ammazzo”, credo almeno da mezz’ora
 Do
vorrei dirle che ha ragione, ma in fondo lei non può capire
  Lam
che già questo, tutto questo, non è forse un po’ morire
 Fa
nel delirio occidentale, per chi suona la campana
 Lam        Sol       Do
È l’eutanasia del fine settimana
Lam        Sol       Do             Do Lam a sfumare
È l’eutanasia del fine settimana.

 

LEGGI TUTTO

Questa pagina ti è stata di aiuto?

Accordi Chitarra: Il Gioco, Negrita

October 8th, 2015

Accordi Chitarra: ecco gli accordi di chitarra per suonare Il Gioco dei Negrita.

Gli accordi di chitarra presenti in questa canzone sono: LA-, MI-, DO, RE.

Clicca sui nomi degli accordi di chitarra qui sopra per vedere come si fanno, nel caso non lo sapessi.

Se non sai ancora suonare la chitarra e vuoi imparare la tua prima canzone puoi scaricare le lezioni di chitarra gratuite di base per partire da zero ed imparare la tua prima canzone in 10 giorni cliccando qui.

I Negrita sono gli autori di questa canzone, Il Gioco, una canzone molto attuale che passa spesso per radio, molto emozionante e in puro stile Negrita.

La canzone è molto semplice e con pochi accordi ma molto orecchiabile e coinvolgente.

Qui di seguito puoi vedere il video ufficiale del brano dei Negrita, Il Gioco :

Ecco invece qui di seguito gli accordi di chitarra per suonare il brano:

 

La- Do Mi- Re (x2)

(Intro) 

La-                           Do                            Mi-

L'incendio di un tramonto nel buio della sera 

                         Re                                  La-

La luce dei lampioni su queste strade di cera 

                           Do                            Mi-

Guidando verso Nord in un lunedì da cani 

                     Re                                     La-

Comete di ricordi ad indicare il mio domani 

                         Do                              Mi-

Il tempo passa dritto non prova nostalgia 

                                Re                                 La-

E lascia dentro gli occhi l'amarezza e l'allegria 

                         Do                                Mi-

Generazione in ciclo con le loro convinzioni 

                             Re

Che mescolano i sogni a una manciata di canzoni 

Do                  La-                               Mi-

La vita è un uragano che ci strappa le vele 

                             Re                            La-

Un'autostrada in fiamme con curve di miele 

                                  Do                                        Mi-

E' una tempesta, è un tuffo dentro a un cerchio di fuoco 

                                   Re

La vita è un gioco, la vita è un gioco da eroi 

La- Do Mi- Re

(Stacco) 

La-                        Do                               Mi-

Ma l'amore ci dilata sciogliendo i nostri cuori 

                              Re                                    La-

Trasforma i nostri giorni in una pioggia di colori 

                              Do                           Mi-

Negli occhi di tuo figlio rivedi la tua infanzia 

                      Re

Distese di conquiste e ceri di speranza 

Do                    La-                            Mi-

La vita è un uragano che ci strappa le vele 

                            Re                             La-

Un'autostrada in fiamme con curve di miele 

                                  Do                                       Mi-

E' una tempesta, è un tuffo dentro a un cerchio di fuoco 

                                  Re                         La-

La vita è un gioco, la vita è un gioco da eroi 

                                Do                               Mi-

C'è chi è portato al dramma e chi alla commedia 

                              Re                                  La-

Ma ci affanniamo tutti su questa scomoda sedia 

                        Do                                 Mi-

Seduti verso il nulla con la croce tra le mani 

                         Re

Siamo dei cannibali travestiti da vegani 

Do                    La-                             Mi-

la vita è un uragano che ci strappa le vele 

                            Re                             La-

Un'autostrada in fiamme con curve di miele 

                                  Do                                       Mi-

E' una tempesta, è un tuffo dentro a un cerchio di fuoco 

                                  Re                          La-

La vita è un gioco, la vita è un gioco per noi 

                  Do                    Mi-        Re

Noi siamo tessere di un mosaico geniale 

    La-                Do              Mi-        Re

Ci ridono, ricompongono ancora e ancora ohh 

La- Do Mi- Re (x2) 

La-

(Fine) 

 

LEGGI TUTTO

Questa pagina ti è stata di aiuto?



(C) 2010 SuonareChitarra.com è di proprietà  di 3DOM s.a.s.,
P.Iva 03074350988 - Telefono: 045 485 97 41 - Privacy