Posts Tagged ‘accordi chitarra canzoni italiane’

Accordi Chitarra: I Soliti, Vasco Rossi

Accordi Chitarra: ecco gli accordi di chitarra per suonare I Solitidi Vasco Rossi.

Gli accordi di chitarra presenti in questa canzone sono: SOL, MI, MI- , RE, LA, DO.

Clicca sui nomi degli accordi di chitarra qui sopra per vedere come si fanno, nel caso non lo sapessi.

Se non sai ancora suonare la chitarra e vuoi imparare la tua prima canzone puoi scaricare le lezioni di chitarra gratuite di base per partire da zero ed imparare la tua prima canzone in 10 giorni cliccando qui.

I soliti è un singolo del cantautore Vasco Rossi, uscito nelle radio il 29 agosto 2011 ma udibile dai suoi canali ufficiali quali sito internet e profilo di Facebook già dalla sera di tre giorni prima. Il disco è stato pubblicato su 45 giri dalla EMI Music, ed il retro è Solo band, brano strumentale. La canzone è stata concepita l’ultimo giorno di permanenza a Los Angeles dove Vasco e la sua band avevano appena finito di incidere l’album Vivere o niente, uscito il 29 marzo 2011, e pertanto ne è rimasta esclusa visto che è stata scritta – con la collaborazione di Gaetano Curreri e Saverio Principini – solo successivamente.

In questo video puoi ascoltare il brano originale di Vasco Rossi:

Qui di seguito gli accordi di chitarra di I Soliti di Vasco Rossi:

Sol Mi Re Sol Mim Re noi siamo i soliti quelli così Sol Mim Re siamo i difficili fatti così Sol Mim Re noi siamo quelli delle illusioni, delle grandi passioni Sol Mim Re noi siamo quelli che vedete qui Lam abbiamo frequentato Do Sol delle pericolose abitudini Lam Do e siamo vivi quasi per miracolo Re grazie agli interruttori Mim Sol Do Sol noi siamo liberi, liberi, liberi di volare Mim Do Re siamo liberi, liberi, liberi di sbagliare Mim Sol siamo liberi, liberi, Do Sol Mim liberi di sognare siamo liberi, Do Re liberi di ricominciare Sol Mim Re noi siamo i soliti sempre così Sol Mim Re siamo gli inutili fatti così Sol Mim noi siamo quelli delle occasioni Re prese al volo come i piccioni Sol Mim Re noi siamo quelli che vedete qui Lam Do Sol abbiamo frequentato delle pericolose abitudini Lam Do Re e siamo ritornati sani e salvi senza complicazioni Mim Sol noi siamo liberi, liberi, Do Sol Mim liberi di volare siamo liberi, Do Re liberi, liberi di sbagliare Mim Sol siamo liberi, liberi, Do Sol Mim liberi di sognare siamo liberi, Do Re Sol Mim Liberi di non ritornare noi siamo i soliti Re quelli così LEGGI TUTTO

Accordi Chitarra: I Soliti, Vasco Rossi
Questa pagina ti è stata di aiuto?

Accordi Chitarra: Ancora In Piedi, Ligabue

Accordi Chitarra: ecco gli accordi di chitarra per suonare Ancora in piedi di Ligabue.

Gli accordi di chitarra presenti in questa canzone sono: MI, LA, RE, RE9, LA4, SI-.

Clicca sui nomi degli accordi di chitarra qui sopra per vedere come si fanno, nel caso non lo sapessi.

Se non sai ancora suonare la chitarra e vuoi imparare la tua prima canzone puoi scaricare le lezioni di chitarra gratuite di base per partire da zero ed imparare la tua prima canzone in 10 giorni cliccando qui.

Ancora in piedi è un brano musicale scritto e cantato da Luciano Ligabue, pubblicato nel 1993 come primo singolo estratto dall’album Sopravvissuti e sopravviventi.

Qui di seguito puoi vedere il video del brano di Ligabue, Ancora in piedi:

Ecco invece qui di seguito gli accordi di chitarra per suonare il brano:

Mi La Sopravvissuti a troppi sorrisi Re La Mi avuti troppe volte senza un perché La Sopravvissuti alle nostre domande Re La che son grosse, son tante Mi e spesso ridicole. La Sopravvissuti e sopravviventi Re La Mi Re così e adesso e qui. Mi Re La Sopravvissuti ai nostri progetti Re9 La4 Mi acqua, sabbia, paletta e castelli così. Mi La Re Persi o no siamo ancora in piedi Mi La Re non so chi, ma qualcuno si sentirà così Mi La Re Persi o no siamo ancora in piedi Mi La siamo ancora che, siamo ancora chi, Re La Mi siamo ancora chi, siamo ancora che ne so... Mi La Sopravvissuti ai nostri pensieri Re La Mi a consigli, sbadigli, falsi sensi unici La Sopravvissuti alle voci gridate Re La Mi come ai troppi silenzi, come ai mormorii La Sopravvissuti e sopravviventi Re La Mi Re ma chi? E che ne so... Mi Re La Sopravvissuti ai sensi di colpa: Re9 La4 Mi c'e' chi può non ascolta e, cazzo, c'e' chi non può Mi La Re Persi o no siamo ancora in piedi Mi La Re non so chi, ma qualcuno si sentirà così Mi La Re persi o no siamo ancora in piedi Mi La siamo ancora che, siamo ancora chi, Re La Mi siamo ancora chi, siamo ancora che ne so... Sim Re E' un mare pieno di zattere La Mi Sim e' un mare pieno di salvagenti Re La e' un mare con qualche isola Sopravvissuti a vecchi e nuovi dolori che aspettiamo i vaccini, nel frattempo chissà Sopravvissuti a tutto questo letame quanti bagni e profumi e mascherine antigas Sopravvissuti e sopravviventi un po' su, un po' giù, un po' su Sopravvissuti ai '60 ai '70 e gli '80 finiranno mai più? Persi o no siamo ancora in piedi non so chi ma qualcuno si sentirà così persi o no siamo ancora in piedi siamo ancora che, siamo ancora chi, siamo ancora chi, siamo ancora che ne so... LEGGI TUTTO

Accordi Chitarra: Ancora In Piedi, Ligabue
Questa pagina ti è stata di aiuto?

Accordi Chitarra: Bollicine, Vasco Rossi

Accordi Chitarra: ecco gli accordi di chitarra per suonare Bollicine di Vasco Rossi.

Gli accordi di chitarra presenti in questa canzone sono: LA, SOL, SI- , RE.

Clicca sui nomi degli accordi di chitarra qui sopra per vedere come si fanno, nel caso non lo sapessi.

Se non sai ancora suonare la chitarra e vuoi imparare la tua prima canzone puoi scaricare le lezioni di chitarra gratuite di base per partire da zero ed imparare la tua prima canzone in 10 giorni cliccando qui.

Bollicine è un brano estratto dall’omonimo album interamente composto e interpretato da Vasco Rossi, edito da Warner Chappell Music Italiana e Star Srl Edizioni Musicali.
La canzone, vincitrice del Festivalbar 1983, parla in modo ironico dei benefici della bevanda citando esplicitamente il marchio Cocacola. In molte fonti vengono citate probabili denunce da parte del marchio verso la rockstar, ma è stato proprio il suo produttore a smentire il tutto.
I primi anni veniva utilizzata come uno degli ultimi brani per chiudere il concerto, ma venne poi sostituita da Vita Spericolata ed Albachiara.

Ecco invece qui di seguito gli accordi di chitarra per suonare il brano:

La Sol Sim La La Sol Sol La (2v) La Sol Sim La La Sol La La Sol Sim La Piccolo ... spazio ... pubblicità ... La Sol La Piccolo ... spazio ... pubblicità ... Sol La Sol La Radio! Superstereoradio! La Sol Sim La La Sol Sim La CO--CA CO--LA! CO--CA CO--LA! 4v Sim La Bevi la Coca-Cola che ti fa bene Sim La bevi la Coca-Cola che ti fa digerire Sol Re La con tutte quelle tutte quelle bollicine Sim La Coca-Cola sì, Coca-Cola a me mi fa morire Sim La Coca-Cola sì, Coca-Cola me mi fa impazzire Sol Re La con tutte quelle tutte quelle bollicine La Sol Sim La La Sol Sol La La Sol Sim La La Sol La La Sol Sim La Piccolo ... spazio ... pubblicità ... La Sol La La Sol Sim La Sol La Piccolo ... spazio ... pubblicità ... Sol La Sol La Radio! Superstereoradio! La Sol Sim La La Sol Sim La CO--CA CO--LA! CO--CA CO--LA! 4v Sim La Coca-Cola chi Coca Cola chi vespa chi mangia le mele Sim La Coca-Cola chi Coca chi non vespa più e si fa le pere Sol Re La Con tutte quelle tutte quelle medicine ... Sim La Io la Coca-Cola me la porto a scuola ... Sim La Coca-Cola sì! Coca-Cola Coca Casa e Chiesa! Sol Re La Con tutte quelle tutte quelle bollicine Sim La Coca-Cola ... e sei protagonista Sim La Coca-Cola, per l'uomo che non deve chiedere mai Sol Re La Con tutte quelle tutte quelle bollicine Sim La Coca cosa? Coca-Cola! Sim La Sol Re La Coca-Cola ... e sai cosa bevi Sim La Io la Coca-Cola me la porto a scuola ... Sim La Coca-Cola sì! Coca-Cola Coca Casa e Chiesa! Sol Re La Con tutte quelle tutte quelle bollicine Sol Re La Con tutte quelle tutte quelle bollicine Sol Re La Con tutte quelle tutte quelle bollicine LEGGI TUTTO

Accordi Chitarra: Bollicine, Vasco Rossi
Questa pagina ti è stata di aiuto?

Accordi Chitarra: Buonanotte All’Italia, Ligabue

Accordi Chitarra: ecco gli accordi di chitarra per suonare Buonanotte all’Italia di Ligabue.

Gli accordi di chitarra presenti in questa canzone sono: RE, LA, MI- , SOL, FA#- .

Clicca sui nomi degli accordi di chitarra qui sopra per vedere come si fanno, nel caso non lo sapessi.

Se non sai ancora suonare la chitarra e vuoi imparare la tua prima canzone puoi scaricare le lezioni di chitarra gratuite di base per partire da zero ed imparare la tua prima canzone in 10 giorni cliccando qui.

Buonanotte all’Italia è il secondo ed ultimo singolo estratto dal greatest hits di Luciano Ligabue Primo tempo pubblicato nel 2007. Il singolo anticipa l’uscita di Secondo tempo, secondo greatest hits del cantautore, ed il tour di aprile.

Qui di seguito puoi vedere il video del brano di Ligabue, Buonanotte all’Italia:

Ecco invece qui di seguito gli accordi di chitarra per suonare il brano:

Re La Mim Sol Re La Di canzone in canzone di casello in stazione Mim Sol La abbiam fatto giornata che era tutta da fare Re La La luna ci ha presi e ci ha messi a dormire Mim Sol La o a cerchiare la bocca per stupirci o fumare Sol Fa#m Mim La Come se gli angeli fossero lì a dire che sì è tutto possibile Re La Buonanotte all'Italia deve un po' riposare Mim Sol La tanto a fare la guardia c'è un bel pezzo di mare Re La C'è il muschio ingiallito dentro questo presepio Mim Sol La che non viene cambiato e non viene smontato Sim Sol E zanzare e vampiri che la succhiano lì Fa#m La se lo pompano in pancia un bel sangue così Re La Buonanotte all'Italia che si fa o si muore Mim Sol La o si passa la notte a volerla comprare Sol Fa#m Mim La Come se gli angeli fossero lì a dire che sì è tutto possibile Sol Fa#m Come se i diavoli stessero un po' Mim La a dire di no che son tutte favole Re La Buonanotte all'Italia che ci ha il suo bel da fare Mim Sol La tutti i libri di storia non la fanno dormire Re La e sdraiata sul mondo con un cielo privato Mim Sol La fra sanpietri e madonne fra progresso e peccato Sim Sol fra un domani che arriva ma che sembra in apnea Fa#m La ed i segni di ieri che non vanno più via Re La di carezza in carezza di certezza in stupore Mim Sol La tutta questa bellezza senza navigatore Sol Fa#m Mim La Come se gli angeli fossero lì a dire che sì è tutto possibile Sol Fa#m Come se i diavoli stessero un po' Mim La a dire di no che son tutte favole Re La Buonanotte all'Italia con gli sfregi nel cuore Mim Sol La e le flebo attaccate da chi ha tutto il potere Re La la guarda distratto come fosse una moglie Mim Sol La come un gioco in soffitta che gli ha tolto le voglie Sim Sol Una stella fa luce senza troppi perché Fa#m La ti costringe a vedere tutto quello che c'è Re La buonanotte all'Italia che si fa o si muore Mim Sol La Sol Fa#m Mim La o si passa la notte a volersela fare Sol Fa#m Mim La Sol Fa#m Mim La Sol Fa#m Mim La Sol Fa#m Mim Re LEGGI TUTTO

Accordi Chitarra: Buonanotte All’Italia, Ligabue
Questa pagina ti è stata di aiuto?

Accordi Chitarra: Quanti Anni Hai, Vasco Rossi

Accordi Chitarra: ecco gli accordi di chitarra per suonare Quanti anni hai di Vasco Rossi.

Gli accordi di chitarra presenti in questa canzone sono: RE- , RE# , SOL- , SOL# , SIb, SIb- , FA, FA- , DO, DO#.

Clicca sui nomi degli accordi di chitarra qui sopra per vedere come si fanno, nel caso non lo sapessi.

Se non sai ancora suonare la chitarra e vuoi imparare la tua prima canzone puoi scaricare le lezioni di chitarra gratuite di base per partire da zero ed imparare la tua prima canzone in 10 giorni cliccando qui.

Quanti anni hai è uno dei quattro brani estratti come singoli dall’album Canzoni Per Me, il dodicesimo album in studio di Vasco Rossi pubblicato dall’etichetta discografica EMI nel 1998.

Qui di seguito puoi vedere il video del brano di Vasco Rossi, Quanti anni hai:

Ecco invece qui di seguito gli accordi di chitarra per suonare il brano:

Rem Solm Sib Rem Fa Do Sib Rem Rem Solm Sib Rem Quanti anni hai stasera quanti me ne dai bambina Fa Do quanti non ne vuoi più dire Sib Rem forse non li vuoi capire Rem Solm Ti ho pensato sai... stasera Sib Rem ti ho pensato poi...la sfiga Fa Do mi ha telefonato lei per prima Sib Rem non ho saputo dir di no lo sai che storia c'era Rem Solm Sib Rem Dopo dove vai stasera sai che non lo so bambina Fa Do certo che tu no non sei la prima Sib Rem e di certo no non sei la più serena Rem Solm Sib Rem Quello che ti do stasera è questa canzone onesta e sincera Fa Do certo che potevo sai approfittar di te Sib Rem ma dopo come facevo a fare senza ...se Rem Solm Sib Rem Meglio che rimani a casa meglio che non esci stasera Fa Do perchè la notte non è più sicura Sib Rem e non è nemmeno più sincera Fam Sibm Do# Fam Uhh Uhh Uhh Uhh Uhh Uhh Sol# Re# Do# Fa Sib Uhh... Uhuh Uhh... Rem Solm Sib Rem Quanti anni hai stasera sai che non lo so bambina Fa forse ne ho soltanto qualcuno, Do qualcuno più di te Sib Rem ma la curiosità che non so più cos'è Rem Solm Sib Rem Uhh Uhh Uhh Uhh Uhh Uhh Fa Do Sib Rem Uhh... Uhuh Uhh Uhh Uhh Rem Solm Sib Rem Uhh Uhh Uhh Uhh Uhh Uhh Fa Do perchè la notte non è più sicura Sib Rem e non è nemmeno più sincera Rem Solm Sib Rem Fa Do Sib Rem Rem Solm Sib Rem Uhh Uhh Uhh Uhh Uhh Uhh Fa Do perchè la notte non è più sicura Sib Rem e non è nemmeno più sincera sincera sincera Rem Solm Sib Rem Sincera sincera sincera sincera… Fa Do perchè la notte non è più sicura Sib Rem e non è nemmeno più sincera Rem Solm Sib Rem a sfumare.. LEGGI TUTTO

Accordi Chitarra: Quanti Anni Hai, Vasco Rossi
Questa pagina ti è stata di aiuto?

Accordi Chitarra: Niente Paura, Ligabue

Accordi Chitarra: ecco gli accordi di chitarra per suonare Niente Paura di Ligabue.

Gli accordi di chitarra presenti in questa canzone sono: FA, DO, LA- , SIb, SIb9.

Clicca sui nomi degli accordi di chitarra qui sopra per vedere come si fanno, nel caso non lo sapessi.

Se non sai ancora suonare la chitarra e vuoi imparare la tua prima canzone puoi scaricare le lezioni di chitarra gratuite di base per partire da zero ed imparare la tua prima canzone in 10 giorni cliccando qui.

Niente paura è il primo singolo estratto dal greatest hits di Luciano Ligabue Primo tempo pubblicato nel 2007. Il singolo, reso disponibile solo per il download digitale, ha debuttato nella classifica di iTunes il 26 ottobre 2007, ed ha raggiunto la vetta la settimana dopo, rimanendo alla posizione numero uno per sette settimane, non consecutive. L’ultima di queste settimane ha coinciso con l’inizio della classifica digitale come unica classifica ufficiale di vendita brani e singoli.

Qui di seguito puoi vedere il video tutorial del brano di Ligabue, Niente Paura:

Qui di seguito puoi vedere il video del brano di Ligabue, Niente Paura:

Ecco invece qui di seguito gli accordi di chitarra per suonare il brano:

Fa Do Lam Sib Fa Do A parte che gli anni passano per non ripassare più Lam Sib9 e il cielo promette di tutto ma resta nascosto là dietro al suo blu Fa Do ed anche le donne passano qualcuna anche per di qua Lam Sib9 qualcuna ci ha messo un minuto qualcuna è partita ma non se ne va' Fa Do Niente paura, niente paura Lam Sib9 Niente paura ci pensa la vita mi han detto così... Fa Do Niente paura, niente paura Lam Sib9 Fa Do Lam Sib 2v niente paura si vede la luna perfino da qui. Fa Do A parte che ho ancora il vomito per quello che riescono a dire Lam Sib9 Non so se son peggio le balle oppure le facce che riescono a fare Fa Do A parte che i sogni passano se uno li fa passare Lam Sib9 alcuni li hai sempre difesi altri li hai dovuto vederli finire Fa Do Niente paura, niente paura Lam Sib9 Niente paura ci pensa la vita mi han detto così... Fa Do Niente paura, niente paura Lam Sib9 niente paura si vede la luna perfino da qui. Do Sib9 Tira sempre un vento che non cambia niente Lam Sib9 mentre cambia tutto sembra aria di tempesta. Do Sib9 Senti un pò che vento forse cambia niente Lam Sib9 Sib Fa Do Lam Sib 2v certo e cambia tutto sembra aria bella fresca. Fa Do A parte che i tempi stringono e tu li vorresti allargare Lam Sib9 e intanto si allarga la nebbia e avresti potuto vivere al mare. Solm Rem Ed anche le stelle cadono alcune sia fuori che dentro Lam Sib9 per un desiderio che esprimi te ne rimangono fuori altri cento. Fa Do Niente paura, niente paura Lam Sib9 Niente paura ci pensa la vita mi han detto così... Fa Do Niente paura, niente paura Lam Sib9 niente paura si vede la luna perfino da qui. Fa Do Lam Sib9 Niente paura, niente paura. LEGGI TUTTO

Accordi Chitarra: Niente Paura, Ligabue
Questa pagina ti è stata di aiuto?

Accordi Chitarra: La Noia, Vasco Rossi

Accordi Chitarra: ecco gli accordi di chitarra per suonare La noia di Vasco Rossi.

Gli accordi di chitarra presenti in questa canzone sono: SOL, DO, MI-, Mib, SI-, SIb-, LA-, LA, RE7, FA.

Clicca sui nomi degli accordi di chitarra qui sopra per vedere come si fanno, nel caso non lo sapessi.

Se non sai ancora suonare la chitarra e vuoi imparare la tua prima canzone puoi scaricare le lezioni di chitarra gratuite di base per partire da zero ed imparare la tua prima canzone in 10 giorni cliccando qui.

La noia è il nono brano dell’album Vado al massimo, il quinto album in studio del cantautore italiano Vasco Rossi, pubblicato nell’aprile del 1982. Rimasto in classifica per sedici settimane, l’album vendette più di 100.000 copie. “La noia” è dedicata al paese natale di Vasco, Zocca.

Qui di seguito puoi vedere il video del brano di Vasco Rossi, La noia:

Ecco invece qui di seguito gli accordi di chitarra per suonare il brano:

Sol  Do  (X3) Sol                                    Mim La noia, la noia, la noia, la noia, la noia Sim io non ci vivo più Sibm restaci tu qui Lam              Re7 soffrirò di nostalgia Sol           Re7 ma devo uscire fuori da qui. Sol                                    Mim Io devo, io devo, io devo, io devo, io devo Sim e come dicevi tu Sibm tornerai qui Lam                         Re7 solo quando avrai bruciato tutto Sol  Do  Sol solo allora, sì! Mib E la noia, la noia, la noia Sol che hai lasciato qui Mib quella noia che c'era nell'aria Fa che c'era nell'aria allora Sol Sim  Mim è ancora qui Do                  Sim E' qui che ti aspetta sai Mim e tu, ora, non puoi certo più scappare La come hai fatto allora. Do             Sim Ora sai che vivere Mim non è vero che c'è sempre da scoprire La e che l'infinito Mim è strano ma per noi, sai La tutto l'infinito Sol finisce qui! Sol Do LEGGI TUTTO

Accordi Chitarra: La Noia, Vasco Rossi
Questa pagina ti è stata di aiuto?

Accordi Chitarra: Io No, Vasco Rossi

Accordi Chitarra: ecco gli accordi di chitarra per suonare Io no di Vasco Rossi.

Gli accordi di chitarra presenti in questa canzone sono: DO#-, DO#-7, DO#9-, LA7+, LA, LA9, SI9, SI4, SI, MI, MI4, FA, FA#-, SOL.

Clicca sui nomi degli accordi di chitarra qui sopra per vedere come si fanno, nel caso non lo sapessi.

Se non sai ancora suonare la chitarra e vuoi imparare la tua prima canzone puoi scaricare le lezioni di chitarra gratuite di base per partire da zero ed imparare la tua prima canzone in 10 giorni cliccando qui.

Io no…. è un singolo di Vasco Rossi uscito nell’estate del 1998, primo singolo proveniente dall’album Canzoni per me del 1998; è stato pubblicato su 45 giri, inciso solo su un lato, con una foto in bianco e nero di Vasco Rossi in copertina. Con questa canzone Vasco Rossi vince il Festivalbar per la seconda volta in carriera.

Qui di seguito puoi vedere il video del brano di Vasco Rossi, Io no:

Ecco invece qui di seguito gli accordi di chitarra per suonare il brano:

Do#m               La7+ Quando penso a come alla fine mi hai ridotto tu Si9           Do#m7 lo capisco dove mi ci avresti sì portato tu Do#m                   La7+ Quando penso a come mi hai preso in giro però Si9           Do#9m lo capisco come sia difficile sbagliare più. La         Do#m             Si4            Si Io no, io no, io no  io non ti lascerò mai La                      Do#m  Si4 Si Io no, io no, sarai te Do#m         La7+ Ed aspettavo come come un cane quando non c'è più Si9                        Do#m7 non c'è più il padrone contro il vetro per guardare giù Do#m          La7+ E mi chiedevo come avrei vissuto se tu Si9            Do#m7 e se quel magone mi sarebbe mai andato giù La         Do#m             Si4            Si Io no, io no, io no  io non ti lascerò mai La                      Do#m  Si4 Si Io no, io no, sarai te La         Do#m             Si4            Si Io no, io no, io no  non ti dimenticherò La                       Do#m  Si4 Si Io no, io no, vedrai che Mi            La         Fa   Sol  Mi Io non ti aspetto più Yee---------eeh! Mi            La       Fa    Sol    La   Fa#m Mi4 MI Io non ti aspetto più Yee---------eeh! Do#m               La7+ Quando penso a come alla fine mi hai ridotto tu Si9           Do#m7 Non capisco dove se ho sbagliato si puoi dirlo tu Do#m                     La7+ Quando penso a come mi hai preso in giro, però, Si9             Do#m7 non capisco come che cos'è  che tu e un'altra no! La         Do#m             Si4            Si Io no, io no, io no io non ti perdonerò La                       Do#m    Si4 Si Io no, io no, vedrai che La         Do#m             Si4            Si Io no, io no, io no io non ti perdonerò La                       Do#m    Si4 Si Io no, io no, vedrai che Mi            La         Fa   Sol  Mi Io non ti aspetto più Yee---------eeh! Mi            La       Fa    Sol    La   Fa#m Mi4 MI Io non ti aspetto più Yee---------eeh! Mi            La         Fa   Sol  Mi Io non ti aspetto più Yee---------eeh! (io no, io no, io no, io non ti perdonerò) Mi            La       Fa    Sol    La   Fa#m Mi4 MI Io non ti aspetto più Yee---------eeh! (io no, io no, io no, io non ti perdonerò) La9                  Fa#m                Mi4   Mi Io no, io no, io no io non ti perdonerò... yeeeeeh!  Ripete a sfumare LEGGI TUTTO

Accordi Chitarra: Io No, Vasco Rossi
5 (100%) 1 vote

Accordi Chitarra: La Strega (La Diva Del Sabato Sera), Vasco Rossi

Accordi Chitarra: ecco gli accordi di chitarra per suonare La strega (La diva del sabato sera) di Vasco Rossi.

Gli accordi di chitarra presenti in questa canzone sono: LA, LA-7, LA7, MI, DO#-, DO, FA#-, FA#, SI, SI-, MI-7, RE7, RE, SOL.

Clicca sui nomi degli accordi di chitarra qui sopra per vedere come si fanno, nel caso non lo sapessi.

Se non sai ancora suonare la chitarra e vuoi imparare la tua prima canzone puoi scaricare le lezioni di chitarra gratuite di base per partire da zero ed imparare la tua prima canzone in 10 giorni cliccando qui.

La strega (La diva del sabato sera) è il sesto brano dell’album Non siamo mica gli americani, il secondo album in studio del cantautore italiano Vasco Rossi uscito nel 1979, pubblicato dalla casa discografica Lotus Le registrazioni del disco si svolsero negli studi “Fonoprint” di Bologna tra il novembre ed il dicembre del 1978, e fu pubblicato a maggio del 1979. L’album venne in seguito ristampato (e si trova tuttora sul mercato) con il nome di Albachiara, per sfruttare maggiormente il richiamo della sua canzone più conosciuta.

Qui di seguito puoi vedere il video del brano di Vasco Rossi, La strega (La diva del sabato sera):

Ecco invece qui di seguito gli accordi di chitarra per suonare il brano:

La  Mi La                  Do#m A lei piace ballare, ama farsi guardare Fa#m              Si                   Mi non sopporta la gente che annoia e che rompe La                  Do#m Alza sempre la voce, sa sempre tutto lei Fa#m                Si                    Mi e anche quando ha torto non lo ammette mai, Do                 Mim7 lei è molto sicura, di essere sempre la prima Lam7           Re7                    Sol ed è molto nervosa proprio come una diva. Re                   Sol                   Do   La7 C'è chi dice è una strega, tanto lei se ne frega Re               Sol                      Do    La7 ai giudizi degli altri non fa neanche una piega. Fa#             Sim fa l'amore per gioco Mi                La a lei piace anche poco Fa#                 Sim               Mi non s'impegna abbastanza ... la testa ... La   Mi  La  Mi  La non la perde mai. La                    Do#m Entra il sabato sera, nella sua discoteca Fa#m             Si                    Mi con le amiche fidate, tutte molto affamate, La                  Do#m poi da vera regina, dà le dritte ad ognuna Fa#m                    Si                     Mi quello è il maschio più bello, non toccatemi quello! Do              Mim7 Fuma marijuana, di nascosto però Lam7          Re7                    Sol non dalla polizia, ma da Edvige, la zia! Re                 Sol                     Do   La7 C'è chi dice è una strega, tanto lei se ne frega Re               Sol                      Do    La7 ai giudizi degli altri non fa neanche una piega. Fa#             Sim fa l'amore per gioco Mi                La   Sol a lei piace anche poco Fa#                 Sim               Mi non s'impegna abbastanza ... la testa ... La non la perde mai. Mi La Mi La LEGGI TUTTO

Accordi Chitarra: La Strega (La Diva Del Sabato Sera), Vasco Rossi
Questa pagina ti è stata di aiuto?

Accordi Chitarra: La Nostra Relazione

Accordi Chitarra: ecco gli accordi di chitarra per suonare La nostra relazione di Vasco Rossi.

Gli accordi di chitarra presenti in questa canzone sono: LA-, RE-, RE-6, SOL7, DO, MI7.

Clicca sui nomi degli accordi di chitarra qui sopra per vedere come si fanno, nel caso non lo sapessi.

Se non sai ancora suonare la chitarra e vuoi imparare la tua prima canzone puoi scaricare le lezioni di chitarra gratuite di base per partire da zero ed imparare la tua prima canzone in 10 giorni cliccando qui.

La nostra relazione/…e poi mi parli di una vita insieme è un 45 giri del cantautore italiano Vasco Rossi, pubblicato il 10 maggio 1978 dalla Lotus. Questo singolo esce come traino del disco …Ma cosa vuoi che sia una canzone…, pubblicato quindici giorni dopo, il 25 maggio 1978, il primo album del cantante. Entrambi i brani sono scritti, sia per il testo che per la musica, da Vasco Rossi. Rossi, nel descrivere questa canzone, fa notare come, pur avendolo scritto molto tempo fa, essa è ancora molto attuale, in quanto racconta perfettamente le difficoltà di una coppia. La canzone è stata ripresa con un diverso arrangiamento durante lo Stupido Hotel Tour del 2001 e in “London Instant Live” del 2010 e in tutto lo Europe Indoor che durò dal 2009 al 2010, partendo da Mantova e finendo a Firenze.

Qui di seguito puoi vedere il video del brano di Vasco Rossi, La nostra relazione:

Ecco invece qui di seguito gli accordi di chitarra per suonare il brano:

Lam   Rem  Sol7  Do  Rem6  Mi7  Lam Lam La nostra relazione Rem è qualche cosa di diverso Sol7 non è per niente amore Do                  Rem6  Mi7 e non è forse neanche sesso Lam ci limitiamo a vivere Rem dentro nello stesso letto Sol7 un po' per abitudine Do               Rem6 o forse anche un po' per dispetto. Mi7 Lam                       Rem Non è un segreto dai lo sanno tutti Sol7 e tu sei buffa quando cerchi Do di nasconderlo alla gente Mi7      Lam che ci vede litigare Rem per qualsiasi cosa o niente Sol7 per la noia che da sempre Do         Mi7 ci portiamo dentro è inutile negarlo! Lam   Rem  Sol7  Do  Rem6  Mi7  Lam Lam La nostra relazione Rem oramai non ha più senso Sol7 tu hai le tue ragioni Do                  Rem6  Mi7 ed io son forse troppo stanco Lam tra l'altro non è facile Rem ricominciare tutto Sol7 lasciamo stare dai Do                           Rem6 non rifacciamo un letto ormai disfatto. Mi7 Lam                       Rem Non è un segreto dai lo sanno tutti Sol7 e tu sei buffa quando cerchi Do di nasconderlo alla gente Mi7      Lam che ci vede litigare Rem per qualsiasi cosa o niente Sol7 per la noia che da sempre Do         Mi7 ci portiamo dentro è inutile negarlo! Lam   Rem  Sol7  Do  Rem6  Mi7  Lam LEGGI TUTTO

Accordi Chitarra: La Nostra Relazione
Questa pagina ti è stata di aiuto?



(C) 2010 SuonareChitarra.com è di proprietà  di 3DOM s.a.s.,
P.Iva 03074350988 - Telefono: 045 485 97 41 - Privacy